Il tuo passeggino risulta essere un pochettino sporco?

Le lunghe passeggiate sul lungo mare, le avventure al supermercato, le camminate sotto la pioggia, il tuo piccolo che mangia o beve… insomma il passeggino del tuo bimbo è costantemente sotto stress.

Pulire un passeggino è una di quelle cose di cui tutti vogliamo fare a meno.

La maggior parte di noi ignora questa attività dal momento che sembra essere troppo faticoso. Ma è più facile di quanto si pensi, se si sa come fare.

In quest’articolo vedremo insieme alcune pratiche tecniche su come pulire un passeggino e dire addio a germi e sporcizia.

Perché dovresti tenere sempre pulito il passeggino?

Sapevi che è stato scoperto che i passeggini sono il ​​portatore numero uno di germi tra l’intero arsenale di attrezzature e giocattoli per bambini che il tuo bambino possiede?

Poiché il sistema immunitario dei bambini è significativamente inferiore rispetto agli adulti, è importante assicurarsi che tutto ciò con cui regolarmente entrano in contatto sia pulito e privo di germi.

Poiché la maggior parte dei genitori usa un passeggino su base giornaliera, è indispensabile effettuare una pulizia regolare.

Quanto spesso dovresti pulire il passeggino?

Più a lungo lasci il tuo passeggino sporco, più difficile diventa pulirlo in futuro.

È una buona idea effettuare una rapida pulizia dopo ogni utilizzo. Se vai di fretta, rendi questa una routine serale, preparandolo per il giorno successivo.

Questo non significa che devi fare le grandi pulizie ogni volta:

  • Inizia prendendoti cura delle piccole cose
  • Spazzola il fango ed il sporco dalle ruote
  • Rimuovi le briciole di cibo dal tessuto
  • Elimina qualsiasi pasticcio appiccicoso che tuo figlio avrà lasciato lì

In questo modo si renderà meno necessaria una pulizia vigorosa.

Quale passeggino scegliere per una pulizia ottimale?

Sul mercato esistono un elevato numero di modelli di passeggini che più di altri ben si prestano ad una pulizia ottimale.

Dato che ci risulta difficile in un solo articolo affrontare questa tematica vi invitiamo a leggere so Giochiprimainfanzia.it, e più precisamente a questo link, l’elenco dei migliori passeggini in circolazione.

Come pulire un passeggino

Se non sei sicura da dove iniziare o di quali elementi hai bisogno per pulire il passeggino dei tuoi bimbi, consulta le informazioni di seguito.

Suddividiamo individualmente ogni area del passeggino.

Come pulire le aree in tessuto

Gli articoli da avere a portata di mano per pulire correttamente le aree in tessuto sono le seguenti:

  • Un’aspirapolvere.
  • Un Panno pulito e morbido. Quello in microfibra sono una buona scelta.
  • Uno spazzolino morbido.
  • Acqua tiepida.
  • Sapone sicuro per il bambino.
  • Salviette disinfettanti per bambini.

Nel caso in cui sia presente muffa nel passeggino è consigliato iniziare la pulizia con l’aspirapolvere per eliminare tutte le briciole e una bella spazzolatura.

*Nota che più c’è umidità maggiore è la probabilità che la muffa sia presente.

Come pulire il telaio

Prima di pulire il telaio, rimuovere eventuali accessori come vassoi per alimenti, barre per paraurti o portabicchieri.

Questi possono essere facilmente puliti separatamente quando si è fuori dal passeggino.

Gli articoli da avere a portata di mano per pulire correttamente il telaio sono le seguenti:

  • Sapone per lavastoviglie.
  • Acqua calda.
  • Uno spazzolino da denti o uno spazzolino morbido.
  • Spugna con una paglietta.
  • Tessuto morbido.

Come pulire le ruote

È inevitabile che le ruote del tuo passeggino si sporchino. Ciò non significa che dovranno essere pulite dopo ogni utilizzo, ma devono essere controllate regolarmente.

Piccole pietre o frammenti di vetro possono incastrarsi nelle ruote o attorno all’area del freno. Ciò può interferire con la facilità con cui il passeggino si muove e con quanto bene funzionano i freni.

Gli articoli da avere a portata di mano per pulire correttamente le ruote sono le seguenti:

  • Un piccolo pennello.
  • Disinfettante delicato.
  • Acqua calda.
  • Sapone per lavastoviglie.
  • Lubrificante raccomandato dal produttore.

E tu, conosci altri metodi per una corretta pulizia del passeggino?